PD: BRUNETTA, ORMAI E’ PDR, ASPETTO DEFLAGRAZIONE DA UN GIORNO ALL’ALTRO

“Questo Pd è il Pdr, il partito di Renzi. Già il Pd mi era poco simpatico perché lo vedevo fatto di democristiani di sinistra e comunisti, una cosa che non esiste in natura. Adesso poi non è più neanche il Pd ma è Pdr, partito di Renzi. Aspetto la deflagrazione da un giorno all’altro, perché non può che far male al Paese un agglomerato di questo tipo. Che i comunisti siano comunisti, i democristiani siano democristiani e non si nascondano gli uni dentro gli altri”.

Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, ai microfoni di SkyTg24.

I Commenti sono chiusi