ELEZIONI: BRUNETTA, C.DESTRA AVRA’ MAGGIORANZA ASSOLUTA, E POI UNITI OVUNQUE

“Noi siamo all’interno di un ciclo elettorale molto importante. Nel 2013 abbiamo perso per lo 0,37% le elezioni politiche, abbiamo perso, si fa per dire, dopo quel famoso e tragico 2011. Abbiamo avuto una stagione infausta. Il governo Monti, il governo Letta, il governo Renzi e adesso Gentiloni. In questi sei anni la nostra democrazia è stata messa tra parentesi. Adesso, il 4 marzo, abbiamo una grande occasione, decideranno gli elettori, finalmente, e questa volta non ci faremo scippare la vittoria. Abbiamo tutte le carte in regola per vincere”.

Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo, a Treviso, ad una conferenza stampa per la presentazione del candidato sindaco Mario Conte.

“Con i sondaggi che abbiamo in queste ore, e con una campagna elettorale strutturate e intelligente possiamo raggiungere la maggioranza assoluta. Torniamo a Palazzo Chigi con una coalizione forte e credibile.

Il centrodestra è unito tanto a livello nazionale quanto a livello locale. In Lombardia abbiamo individuato in Fontana, dopo il doloroso passo indietro di Maroni, un candidato unitario, lo troveremo presto per il Lazio, e prossimamente per il Friuli Venezia Giulia e per il Molise.

E staremo insieme – a partire da Vicenza e Treviso – in tutti i Comuni che andranno al voto in primavera: questo è il nostro auspicio”.

I Commenti sono chiusi